EVENTI ARTISTI

GALLERY

ARTIST

FOUR TET

Negli ormai dodici anni di attività, Four Tet ha attraversato molti stili; tutti però figli dello stesso spirito, una serena combinazione di curiosità e Do-It-Yourself. Ancora oggi, la sua musica nasce da un pc contenente il minimo indispensabile, software poco aggiornati e un microfonino avuto in dotazione con la prima scheda audio. Niente Mac, niente Ableton, ProTools e similari: Four Tet è consapevole che i limiti stimolano la creatività, e sa che l’estrema libertà offerta dagli strumenti più in voga nasconde un indirizzamento verso schemi e suoni preordinati. “Di molta elettronica che esce oggi, puoi immaginare come appaia sull’interfaccia di questo o quel programma. I produttori sono così assorbiti dall’aspetto visivo che iniziano a pensare la musica in quei termini, a stare al gioco proposto senza metterlo in discussione. Se però suoni la chitarra, non sei obbligato a utilizzarla come ti insegnerebbe il tuo maestro di musica, e la cosa è decisamente interessante. Uno dei motivi per cui io faccio musica elettronica è che le idee che ho in mente non si possono realizzare su una chitarra, ma su un computer sì. Creare qualcosa di unico con un computer è molto più facile, se solo non si lascia che la praticità dei programmi diventi un freno per la creatività.”

15TH SEPTEMBER –  FROM 6PM TILL LATE

© NUMEN CONCEPT SPACE - ROME